Piccoli campioni crescono

Non più tardi di ieri stavamo raccontando la grande vittoria di Elisa Vincenzini, che già oggi ci occupiamo nuovamente e con piacere di un altro bel risultato raggiunto da un piccolo atleta locale. Viene quasi voglia di parlare di una “onda porchianese” nel karate, osservando la bella medaglia d’argento, conquistata da Francesco Lulla.
A Montecatini infatti oltre ai Campionati Italiani si è svolta la Coppa Italia di Karate (fino a cintura blu) dove, nella gara di kumite riservata ai bambini fino a sette anni, Francesco ha vinto tutti gli incontri sganciando dei bei tiri diretti e precisi contro gli avversari. La finale si è conclusa con un pareggio e di conseguenza si è andati ai supplementari, dove un tiro ricevuto gli ha fatto perdere l’oro ma conquistare l’argento.
Un risultato di tutto rispetto, conseguito con la grinta e al contempo la naturalezza di un bambino, rispettoso dei suoi avversari. Possiamo solo immaginare la contentezza dei genitori e dei nonni: questi ultimi lo hanno accolto come un vero eroe. Francesco, subito dopo la competizione ha domandato: “Mamma, Elisa mi ha visto per tutta la gara?”. Il miglior punto di riferimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.