1 pensiero su “Assemblea del Dominio Collettivo

  1. Stefano Cavalchini

    Il secondo argomento di questa assemblea era della massima importanza per i cittadini /e di Porchiano, riguardava infatti la permanenza nel paese di un ambulatorio medico di base riferito al Servizio Sanitario Nazionale. Dove sta il problema? Nel fatto che il buon dottor Luciano Silvestrelli è andato meritoriamente in pensione, che una dottoressa lo sostituirà nell’ ambulatorio di Amelia ma non è affatto detto che questo valga per l’ambulatorio di Porchiano. Intanto debbo dire che è stata una brutta sorpresa imparare che il nostro ambulatorio di frazione non era “ufficiale” ma pare frutto di un aacordo personale col medico. E sinceramente l’assemblea mi ha deluso per la incertezza in cui ci ha lasciati.

    Qui bisogna organizzarsi se no sarà ” si salvi chi può”. Bisogna far si che il nuovo medico confermi la sua presenza bisettimanale a Porchiano il che se non ci disperiamo non dovrebbe essere difficile. Per una giovane professionista qualche centinaia di pazienti da “ereditare” ( quanti esattamente?) e un ambulatorio di proprietà pubblica rappresentano di certo un bell’incentivo mentre se ci dividiamo fra tutti i medici possibili questo forza contrattuale scompare. La scelta in favore di un unico medico sarebbe condizionata alla sua disponibilita a tenere aperto l ambulatorio.

    Aggiungo che questa scelta “collettiva” sarebbe bene che fosse organizzata e presentata alla dottoressa in questione dalle associazioni del paese, Dominio e Pro Loco, che a mio parere debbono occuparsene. Aggiungo che sarebbe anche meglio se la presenza di un ambulatorio a Porchiano fosse resa permanente e riconosciuta dalla ASL . Non so se si può fare ma so che gli amministratori debbono operare per il diritto alla salute dei cittadini. Non ce li vedo proprio gli anziani fra cui anche me mettersi allegramente in viaggio per Amelia con la febbre . Ricordo infine ( cosa importantissima) che alla presenza dell’ ambulatorio è collegato il servizio di ricette e medicinali attualmente garantito con una farmacia convenzionata..

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.