Contenitore per batterie esauste

Non tutti sanno che una pila, quando non ha più carica sufficiente per far funzionare una apparecchiatura ad alto assorbimento di energia come una macchina fotografica, è spesso in grado di far funzionare ancora a lungo uno che ne richieda poca, come un telecomando o una sveglia.
Pare che in media le batterie quando vengono gettate contengano ancora il quaranta per cento della loro energia!
Ma quando proprio non ci servono più, è obbligatorio smaltirle in modo corretto.
A Porchiano, sotto alle mura, c’è il nuovo contenitore per la raccolta differenziata delle batterie. Usiamolo! (MP)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.