Archivi categoria: Notizie

Lieve scossa di terremoto

Una lieve scossa di terremoto si è distintamente sentita a Porchiano del Monte la sera del 9 dicembre 2018. Il Centro Nazionale Terremoti ne ha stabilito l’epicentro nel vicino borgo di Lugnano in Teverina, ad una profondità di 7 km, in direzione sud ovest, con magnitudo 2.4.

Non ci sono stati danni né a persone né a cose.

La scossa è stata oggetto di commenti all’interno del Gruppo Facebook di Porchiano del Monte, al quale vi invitiamo ad iscrivervi per partecipare. (MP)

Aspettando il Natale

Domenica 16 dicembre 2018 assaporiamo insieme la magia del Natale!

Alle ore 16.00 Concerto di Natale della Banda Teverina presso la Chiesa Parrocchiale e al termine tante cose buone da gustare nel borgo.

A cura della Pro Loco Porchiano del Monte.

Immacolata Concezione

La Chiesa cattolica ricorda l’istituzione del dogma secondo cui la Beata Vergine Maria è stata preservata, fin dall’istante del suo concepimento, dal peccato originale e non commise, in tutta la sua vita, alcun peccato, neanche veniale.

Sabato 8 dicembre 2018, alle ore dieci, Santa Messa animata dai ragazzi del catechismo.

Domenica 9 dicembre 2018 (Seconda di Avvento), alle ore dieci, Santa Messa.

Festa di San Martino 2018

Domenica 11 novembre 2018, presso il Parco Mattia Giurelli, a Porchiano del Monte, nuova edizione della Festa di San Martino, il tradizionale avvenimento autunnale organizzato dalla locale Pro Loco.
Alle 13 il pranzo con i piatti tipici; a seguire, street food di paese con focaccia cotta nel forno a legna. Degustazione e gara di vino novello.
La giornata sarà aperta alle ore 9 con una passeggiata organizzata da Ogni Passo, di circa dieci km, e che terminerà proprio al Parco Mattia.
Per informazioni e prenotazioni, cliccare sui relativi siti. (MP)

Pubblicità alternativa

Ha pubblicizzato anche Porchiano del Monte e i suoi dinosauri la misteriosa modella che su Instagram propone una visione diciamo così alternativa delle bellezze dell’Umbria.

Ne parla il quotidiano online Umbria 24:

http://www.umbria24.it/…/umbriabyass-quel-lato-b-anonimo-in…

E sui social si sono scatenati i commenti tra chi sorride dell’iniziativa e chi la trova completamente fuori luogo. (MP)

La nostra (ex) banda musicale

Alla cortese attenzione di tutti i Porchianesi!

Come è noto in paese, dagli anni Trenta fino agli anni Settanta, abbiamo avuto una ben conosciuta Banda Musicale, la cui presenza è stata per tanto tempo motivo di orgoglio e vanto per gli abitanti.

Vorremmo che la memoria storica di quella bella realtà non venga dispersa, testimoniandola, in avvenire, con un piccolo museo permanente. In attesa di poterlo realizzare in un luogo idoneo, stiamo provando a fare un censimento dei cimeli che potrebbero essere ancora conservati nelle nostre case; per cui chiediamo il vostro aiuto ritenendo preziosa, in una iniziativa così importante, la collaborazione di tutto il paese.

Pertanto, chi ancora fosse in possesso di strumenti, spartiti e accessori musicali o di foto, o sia a conoscenza di fatti e aneddoti che riguardano il percorso storico della banda, è cosa gradita che sia portata a nostra conoscenza, contattandoci tramite i sotto indicati numeri telefonici.

E’ sottinteso che per qualsiasi oggetto, affidatoci e messo a nostra disposizione, il proprietario conserverà il diritto di possesso, che attesteremo con idonea certificazione.

Anticipatamente ringraziamo.

Mariella 380 2911092

Aldo 348 8968689

Gli orari delle Messe

La Parrocchia di San Simeone comunica gli orari delle Messe per i prossimi giorni:

  • Giovedì 1 novembre, Solennità di tutti i Santi, Santa Messa alle ore 10.00 nella chiesa parrocchiale.
  • Venerdì 2 novembre, Commemorazione dei Defunti, Santa Messa alle ore 11.00 nella chiesa del cimitero.

Oltre la fede

Torno a parlare nuovamente del Ciborio, a cui sono collegati fatti accaduti in paese nel lontano 1896, come portato a nostra conoscenza dal professor Lucci sul “Banditore di Amelia” del mese di marzo 2016. Credo farà piacere ai miei paesani conoscere un particolare inedito di quella vicenda. Attingo ai ricordi e alla memoria inossidabile di Quinto Angeluzzi (1930), quando ancora fanciullo conobbe Abele Rinaldi (1867-1952) uno dei caporioni che con altri si ribellò al trasferimento del Ciborio ad Orvieto. È un fatto che Abele gli ha raccontato più volte non per vanteria, ma soltanto per puro orgoglio e fierezza paesana. Così Quinto ricorda con ferrea memoria le sue parole: “Eramo più d’uno e quanno emo visto ‘l carro cò le manze che stea pronto su la strae de’ borgo e ‘l Ciborio che stea a scappà da la porta de la chiesa, al prete (don Ulisse Pini di Alviano) j’emo detto: “Dò annate? arimettetelo dò stea e stete accorti, perché si lo spizzate, ve spizzamo la capoccia”.

Continua a leggere

Susanna si è laureata!

Susanna Forti si è laureata oggi in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano, discutendo una tesi intitolata: “Sicurezza e libertà nelle democrazie europee: il caso dell’Olanda”. Relatore il professor Damiano Palano.
Congratulazioni e auguri da parte di tutta la comunità di Porchiano del Monte!