Archivi tag: Pro Loco

Festa di Santa Cristina – Luglio 2017

Ecco il programma civile e religioso della festa di luglio di quest’anno.

Venerdì 21 luglio

  • ore 21.30 Cinema sotto le Stelle: proiezione di un film nella piazzetta sopra la vecchia fontana.

Sabato 22 luglio

  • ore 20.00 Apertura stand gastronomico presso il Parco Mattia, con pizza ed altre specialità.
  • ore 22.00 Tribù Nahars in concerto.

Domenica 23 luglio

  • Dalle ore 18.00 Festa intorno alle mura: musica, danze popolari e street food.
  • Ore 18.00 Piazza III novembre, Street Band Suonatori Stradali Indipendenti apriranno la serata in piazza e si muoveranno intorno alle mura facendo da cornice all’apertura del percorso gastronomico.
  • Dalle ore 19.00 Pizzica con il gruppo “Cori Pizzicati”, piano bar con “Luca e Monica” e live music con Clyto Band.
  • Ore 23.00 Estrazione lotteria.

Lunedì 24 luglio

  • Ore 17.00 Concerto Banda Musicale Teverina in piazzetta San Simeone.
  • Ore 18.00 Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale a cui farà seguito la Processione accompagnata dalla Banda Teverina.
  • Ore 20.00 Cresciola tipica Porchianese, presso il piazzale antistante Villa Serena.

L’antico orologio

Dopo il Ciborio, la chiesa parrocchiale di San Simeone ci riserva di nuovo una bella sorpresa perché, all’interno del suo vecchio campanile, nasconde e conserva ancora un piccolo tesoro.
Si tratta dell’antico orologio civico a sei ore, costruito negli anni 1742/1752, in sostituzione del precedente (1560 circa), ormai non più riparabile.
E’ un gioiello di meccanica artigianale, costruito da Pietro Agostini, valente maestro orologiaro, che legò il suo nome a numerose macchine da torre della provincia ternana. Considerando poi che a Porchiano questo cognome è ancora molto diffuso, non è da escludere che sia stato un nostro compaesano.
Rimasto in funzione fino ad alcuni decenni passati, il macchinario ha dovuto inevitabilmente cedere il posto al nuovo con meccanismo elettronico.
Questa interessante nuova scoperta la dobbiamo al perugino Mauro Bifani, che è giunto al nostro campanile seguendo le tracce e le notizie storiche riportate nei lavori editoriali di Franco Della Rosa (Fabbriche del tempo – Gli orologi pubblici dell’Amerino/Narnese, ed. 1982), e di Renzo Giorgetti (Orologi da torre in Umbria, ed. 2008).
Mauro, grande appassionato e studioso di meridiane, ha raccolto nel volume “Le antiche ore”, edito nel 2015, tutte le esperienze e le scoperte fatte nel suo paziente peregrinare per l’Umbria.
Attualmente sta preparando un secondo lavoro editoriale, attinente proprio al nostro articolo, dal titolo “Orologi da torre a 6 ore”.
Visionato anche dall’esperto mastro orologiaio Roberto Fabrizi di Spoleto, si è appurato, con grande piacere, che il nostro è un prodotto artigianale importante, meritevole (anche se a livello dimostrativo) di essere riportato alla sua funzionalità.
Il suo recupero, a causa della ruggine che lo copre abbondantemente, è programmato in più fasi che, considerata la delicatezza del materiale trattato, inevitabilmente saranno abbastanza lunghe.
Questo laborioso ed impegnativo lavoro, grazie alla “sponsorizzazione” della locale Pro Loco, sarà seguito e diretto da Mauro e Roberto.
Per tutta la comunità porchianese, sarà un altro tassello che si aggiungerà alla sua già importante storia civica.

(Articolo di Aldo Perelli, apparso su Il Banditore di Amelia di giugno 2017)

Sant’Antimo, fede e convivialità

Giovedì 11 maggio 2017, alle ore diciotto, presso la deliziosa chiesetta rurale di Sant’Antimo, si svolgerà la Santa Messa. A seguire, un momento di convivialità, con panini e bibite, allietato dalla presenza della Banda Musicale della Teverina. Il tutto organizzato dalla Parrocchia di San Simeone e dalla Pro Loco.
E’ senz’altro un’occasione utile per visitare questa chiesetta, che ancora molte persone non conoscono.  Costruita probabilmente alla fine del dodicesimo secolo, o subito dopo, la si raggiunge facilmente attraverso un sentiero nel bosco, in località Bonello, passando dalla strada di Marcinano, a valle del paese. Ha una tipica facciata con due finestrelle ai lati dell’entrata, e un’abside di tipo romanico. Fu probabilmente costruita riutilizzando materiali di qualche edificio vicino. Sul portale vi è una iscrizione di difficile interpretazione.*
L’interno è oggi spoglio, ma l’altare è ancora decorato, e resti di affreschi si vedono nelle pareti. La foto di quest’articolo è di Silvio Sorcini.

* Ringrazio il sig. Pietro che nei commenti all’articolo ha scritto questo:

L’iscrizione sul portale dice:
“DIE ABR[E]LES 1440 (Giorno di aprile 1440). Il tratto mediano della E è omesso, come accade spesso nelle scritture informali. Comunque si tratta di una persona che evidentemente aveva poca confidenza con la scrittura, possibile immaginare un manovale, il capomastro, uno che ha fatto quel pezzo di muratura.

Primo maggio a Porchiano!

E’ ormai tradizione consolidata in tutto l’Amerino e non solo, quella di trascorrere una festa importante come il Primo maggio, a Porchiano del Monte, nel verde del Parco Mattia. Anche quest’anno la locale Pro Loco ha organizzato un programma per stare allegramente insieme in una giornata di svago e riflessione. Alle dieci e mezza in paese ci sarà il concerto della Banda Musicale della Teverina e alle tredici il pranzo al parco (su prenotazione telefonando al numero 347 2805592). Nel pomeriggio, dalle quindici, nuova esibizione della Banda Musicale della Teverina e alle sedici e trenta commemorazione al monumento dedicato a Mattia Giurelli e intervento del Sindaco Laura Pernazza. Subito dopo avranno inizio i giochi popolari e a seguire un pomeriggio danzante con il gruppo Pari e Dispari. Non mancate!

Trail Porchiano del Monte 2017

Il primo maggio si svolgerà a Porchiano del Monte la seconda edizione del Trail organizzato dalla locale Pro Loco con il supporto dell’ASD Ecomaratona dei Monti Cimini. Si tratta di una competizione in autosufficienza idrica ed alimentare di circa quindici chilometri lungo sentieri e strade bianche della zona, riservata agli atleti muniti di certificato medico agonistico che abbiano compiuto i diciotto anni di età. La gara partirà alle nove e trenta del primo maggio dal Parco Mattia e terminerà all’arrivo dell’ultimo concorrente. Il raduno è fissato un’ora e mezza prima. Al termine del trail sarà fornito un servizio di ristoro. Verranno premiati i primi cinque uomini e le prime tre donne giunte al traguardo. Tutte le informazioni nel sito dedicato alla manifestazione.

Pasquetta a Porchiano del Monte

Il Lunedì dell’Angelo, che quest’anno cade il 17 aprile, popolarmente chiamato Pasquetta, è la giornata tradizionalmente dedicata alle gite fuori porta. Pare che questa consuetudine sia nata in ricordo dell’apparizione che Gesù fece ad alcuni discepoli in viaggio verso Emmaus, a pochi chilometri da Gerusalemme. In Italia questa giornata è diventata festa a partire dal dopoguerra, per allungare le celebrazioni pasquali.
Porchiano è una meta ideale per trascorrere piacevolmente questa giornata rispettando la tradizione.
La mattina del 17 infatti, a cura della locale Pro Loco, è stata organizzata una camminata di circa nove chilometri che unisce le cinque chiese nel paese e nei boschi circostanti. Si tratta di una piacevolissima passeggiata, adatta a tutti, con partenza alle dieci dal Parco Mattia e pranzo finale, al costo complessivo di dodici euro. E’ previsto un menù vegetariano. Le iscrizioni si possono effettuare presso il Circolo oppure scrivendo a info@prolocoporchianodelmonte.it.
Nel pomeriggio, chi ha ancora voglia di camminare, può raggiungere invece il Sentiero di Palliccio, a circa tre chilometri dal paese, un percorso corredato da una cartellonistica esplicativa della flora e della fauna locale. Per farlo tutto, occorre meno di un’ora e l’ingresso è gratuito.
Non dimenticate la macchina fotografica!

Sosteniamo la Pro Loco di Porchiano!

E’ in corso in queste settimane il tesseramento per l’anno 2017 alla Pro Loco di Porchiano del Monte. Per favorire una più ampia adesione, la quota è stata portata a 2 euro, una cifra alla portata di tutte le tasche. Tesserarsi, non è soltanto un obbligo per evitare sanzioni fiscali nel caso si frequentino i locali del Circolo, ma è anche un modo di sostenere idealmente ed economicamente una associazione che da quasi trent’anni si occupa di promuovere il territorio organizzando iniziative dedicate sia agli abitanti sia ai numerosi turisti che visitano il nostro borgo. Sono già diversi i progetti per i prossimi mesi, dei quali daremo puntualmente informazione su questa pagina. Il tesseramento può essere effettuato presso il Circolo.

Aspettando il Natale…

Aspettando il Natale…

La Pro Loco di Porchiano vi aspetta domenica 18 dicembre dalle ore 16.00 presso Palazzo Catalani (nel centro storico, nell’angolo di via San Simeone).

Alle ore 16.00 Concerto di Natale a cura dell’Associazione Musicale “Le Contrade” di Stroncone.

Dalle ore 18.00 antichi sapori del natale presso la suggestiva cornice delle cantine di Palazzo Catalani. Sarà possibile gustare piatti della tradizione natalizia locale.

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Chiesa Parrocchiale.

Messaggio del presidente uscente della Pro Loco

La Pro loco Porchiano del Monte ha un nuovo consiglio Direttivo, auguro a tutti loro di avere la fortuna che ho avuto io di incontrare tanta disponibilità da parte di persone fantastiche, conoscere gli altri per conoscere se stessi, questo mi ha donato fare l’esperienza di Presidente della Pro loco Porchiano, è un grande regalo che ho ricevuto, spero di aver onorato l’incarico ricevuto tre anni fa, chiedo scusa se a volte non sono riuscito o non sono stato all’altezza delle situazioni, resto e resterò a disposizione del nuovo Direttivo per dare quanto ho ricevuto.

Sergio Pera