Come a Montmartre

La deliziosa collina parigina è famosa anche per la sua vigna, unica in tutta la città, meta non solo di appassionati di vino ma di tutti quelli che hanno a cuore la storia. Nel Medioevo Montmartre era ricoperta di vigneti, e questo è l’unico rimasto.

Anche Porchiano, nel suo piccolo, può vantare un vigneto all’interno delle mura, che produce ottimi grappoli d’uva, come quello fotografato nei giorni scorsi. E’ un paragone azzardato? Senz’altro, ma è una delle tante cose belle e caratteristiche di questo borgo, che merita una visita in queste splendide giornate d’autunno. (MP)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *