Alessandro Peruzzi migliore tra gli italiani

Questa volta ha compiuto veramente un’impresa! Alessandro Peruzzi, per gli amici “Bugno”, ieri ha partecipato – insieme ad altri 750 intrepidi atleti – alla gara di mountain bike più dura d’Europa e, probabilmente, anche del mondo: la Salzkammergut Trophy, 212 Km di distanza con un dislivello totale di 7049 mt!
Il nostro amico Porchianese ha completato il percorso in 11 ore e 16 minuti, classificandosi al 16° posto, migliore tra gli Italiani; ma l’impresa è più evidente se sottolineiamo che il tempo impiegato da Alessandro è il miglior tempo mai impiegato da un Italiano nella storia di questa massacrante corsa (come dichiarato dai giornalisti di Bike & More che hanno intervistato lo stesso Alessandro al traguardo, intervista che può essere vista sul canale “Nuvolari” del digitale terrestre nei prossimi giorni).
L’impresa è riuscita anche al grande Silvio Pornelluzzi, di Giove, che è riuscito a completare anche lui il percorso in poco più di 14 ore (ricordiamo che Silvio ha più di 50 anni…). Grande soddisfazioni quindi da Bugno e dal “Vecio” Silvio per il nostro Comprensorio, nonché per la loro squadra di appartenenza: il Grams Bike, team che da oltre 10 anni porta in giro per l’Italia e per l’Europa con onore il nome di Amelia, in completo autofinanziamento.

(Articolo di Romano Banella)

alessandro_peruzzi

3 pensieri su “Alessandro Peruzzi migliore tra gli italiani

  1. aldo

    non ci sono parole…..grande……grande……grande
    come sportivo, tanta ammirazione,
    come porchianese, tanta commozione

    Rispondi
  2. Samuele

    Ciao sono samuele Raffaelli Mondobici ho finito la gara in 12:37 e il mio compagno di squadra Simone Lunghi 11:38 quindi siamo i secondo e terzo migliori tra gli Italiani!! Voglio fare i complimenti a Alessandro per il tempo che ha fatto perché era veramente una gara pazzesca!! Ciao

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *